Arias
Duos...
Óperas
Cantatas
Compositoras
Switch to English

Ária: Quanto un mortal può chiedere

Compositor: Verdi Giuseppe

Ópera: Alzira

Papel: Gusmano (Barítono)

Descarga música impresa gratis: "Quanto un mortal può chiedere" PDF
Quanto un mortal può chiedere
benigno il ciel m'offerse...
Di gloria mi coverse,
mi pose un mondo al pie'.
Ma non s'appaga l'anima,
che ad altro ben sospira...
Ah! Senza il cor d'Alzira
è poco il mondo a me!
Morir! Tremenda cosa! . . . Urna fatale del mio destino. Don Carlo. La forza del destino. VerdiDio di Giuda... O prodi miei, seguitemi. Nabucco. Nabucco. VerdiInfin che un brando vindice. Don Ruy Gomez de Silva. Ernani. VerdiAu sein de la puissance (In braccio alle dovizie). Guy de Montfort (Guido di Monforte). Les vêpres siciliennes. VerdiAlfin questo Corsaro… Cento leggiadre vergini. Seid. Il corsaro. VerdiSe al nuovo dì pugnando. Rolando. La battaglia di Legnano. VerdiIl balen del suo sorriso... Per me ora fatale. Il Conte di Luna. Il trovatore. VerdiSpeme al vecchio ora una figlia. Giacomo. Giovanna d'Arco. VerdiLina pensai che un angelo...O gioia inesprimibile. Stankar. Stiffelio. VerdiVieni meco, soldi rose. Don Carlo. Ernani. Verdi
Wikipedia
Oberto, Conte di San Bonifacio (1839) Un giorno di regno (1840) Nabucco (1842) I Lombardi alla prima crociata (1843) Ernani (1844) I due Foscari (1844) Giovanna d'Arco (1845) Alzira (1845) Attila (1846) Macbeth (1847) I masnadieri (1847) Jérusalem (1847) Il corsaro (1848) La battaglia di Legnano (1849) Luisa Miller (1849) Stiffelio (1850) Rigoletto (1851) Il trovatore (1853) La traviata (1853) Les vêpres siciliennes (1855) Simon Boccanegra (1857) Aroldo (1857) Un ballo in maschera (1859) La forza del destino (1862) Don Carlos (1867) Aïda (1871) Otello (1887) Falstaff (1893)
Alzira é uma ópera em um prólogo e dois actos de Giuseppe Verdi com libreto italiano, de Salvatore Cammarano, baseado na história de Alzire, ou les Américains de Voltaire.
A estreia foi no Teatro San Carlo, Nápoles, em 12 de agosto de 1845.