Arias
Duos...
Óperas
Cantatas
Compositoras
Switch to English

Ária: Mal de malvagi invan

Compositor: Donizetti Gaetano

Ópera: La Favorita

Desculpe, mas ainda não temos partituras separadas para esta parte, mas você pode baixar a partitura completa desta ópera e encontrar manualmente o que está procurando.

Partituras

"La Favorita" PDF 9Mb "La Favorita" PDF 16Mb "La Favorita" PDF 20Mb "La Favorita" PDF 20Mb "La Favorita" PDF 23Mb "La Favorita" PDF 25Mb
Don Gasparo a cui don Alfonso fa cenno di uscire, s'inchina con rispetto e parte.

SCENA SECONDA
Alfonso solo.

ALFONSO
seguendo con lo sguardo Don Gasparo
Ma de' malvagi invan sul capo mio
sventure impreca invida rabbia, invano
contro il mio amor congiurano; di tutti
l'inique trame io scerno.
Per te, mia vita, affronterei l'averno.

Vien, Leonora, a' piedi tuoi
serto e soglio il cor ti pone.
Ah! se amare il re tu puoi,
mai del don si pentirà,
lo splendor delle corone
cede innanzi alla beltà.

De' nemici tuoi lo sdegno
disfidar saprò per te;
se a te cessi e l'alma e il regno,
io per gli altri ancor son re.

De' miei dì compagna io voglio
farti, o bella, innanzi al ciel,
al mio fianco unita in soglio,
al mio fianco nell'avel.
movendo incontro a Don Gasparo, che ritorna, e col quale s'intrattiene
Per la festa previen tutta mia corte.