Arias
Duos...
Óperas
Cantatas
Compositoras
Switch to English

Dueto: Or tutto e chiaro

Compositor: Puccini Giacomo

Ópera: Tosca

Papel: Tosca (Soprano)

Desculpe, mas ainda não temos partituras separadas para esta parte, mas você pode baixar a partitura completa desta ópera e encontrar manualmente o que está procurando.

Partituras

"Tosca" PDF 13Mb "Tosca" PDF 14Mb "Tosca" PDF 15Mb "Tosca" PDF 19Mb

Partituras para orquestra

"Tosca" PDF 10Mb "Tosca" PDF 16Mb "Tosca" PDF 21Mb "Tosca" PDF 26Mb "Tosca" PDF 58Mb
SCARPIA
(Or tutto è chiaro...
la provvista - del sacrista
d'Angelotti fu la preda!)
scorgendo Tosca che entra nervosissima
Tosca? Che non mi veda.
appena vista entrare Tosca, si è abilmente nascosto dietro la colonna ov'è la pila dell'acqua benedetta, facendo imperioso cenno di rimanere al Sagrestano; il quale, tremante, imbarazzato, si reca vicino al palco del pittore
(Per ridurre un geloso allo sbaraglio
Jago ebbe un fazzoletto... ed io un ventaglio!...)

TOSCA
Va dritta all'impalcato, ma non trovandovi Cavaradossi, sempre in grande agitazione va a cercarlo nella navata principale della chiesa.
Mario?! Mario?!

SAGRESTANO
che si trova ai piedi dell'impalco, avvicinandosi a Tosca
Il pittor Cavaradossi?
Chi sa dove sia?
Svanì, sgattaiolò
per sua stregoneria.
se la svigna

TOSCA
Ingannata? No!... no!...
Tradirmi egli non può!
quasi piangendo

SCARPIA
ha girato la colonna e si presenta a Tosca, sorpresa del suo subito apparire. Intinge le dita nella pila e le offre l'acqua benedetta; fuori suonano le campane che invitano alla chiesa
Tosca gentile la mano mia
la vostra aspetta, piccola manina,
non per galanteria
ma per offrirvi l'acqua benedetta.

TOSCA
tocca le dita di Scarpia e si fa il segno della croce
Grazie, signor!

SCARPIA
Un nobile
esempio è il vostro. Al cielo
piena di santo zelo
attingete dell'arte il magistero
che la fede ravviva!

TOSCA
distratta e pensosa
Bontà vostra...
cominciano ad entrare in chiesa ed a recarsi verso il fondo alcuni popolani

SCARPIA
Le pie donne son rare...
Voi calcate la scena...
con intenzione
E in chiesa ci venite per pregar...

TOSCA
sorpresa
Che intendete?...

SCARPIA
E non fate come certe sfrontate
che han di Maddalena
indica il ritratto
viso e costumi...
con intenzione marcata
e vi trescan d'amore!

TOSCA
scatta pronta
Che? D'amore? Le prove!

SCARPIA
mostrandole il ventaglio
È arnese da pittore questo?

TOSCA
lo afferra
Un ventaglio? Dove stava?

entrano alcuni contadini

SCARPIA
Là su quel palco. Qualcun venne
certo a sturbar gli amanti
ed essa nel fuggir perdé le penne!...

TOSCA
esaminando il ventaglio
La corona! Lo stemma! È l'Attavanti!
Presago sospetto!...

SCARPIA
(Ho sortito l'effetto!)