Arias
Duos...
Óperas
Cantatas
Compositoras
Switch to English

Trio: Non ve in China per nostra fortuna

Compositor: Puccini Giacomo

Ópera: Turandot

Papel: Ping (Barítono)

Papel: Pang (Tenor)

Papel: Pong (Tenor)

Desculpe, mas ainda não temos partituras separadas para esta parte, mas você pode baixar a partitura completa desta ópera e encontrar manualmente o que está procurando.

Partituras

"Turandot" PDF 10Mb "Turandot" PDF 18Mb

Partituras para orquestra

"Turandot" PDF 9Mb "Turandot" PDF 10Mb "Turandot" PDF 11Mb "Turandot" PDF 31Mb
Ping, Pong, Pang
E decapita! Uccidi! Uccidi!
Uccidi! Uccidi! Ammazza!
Estingui! Uccidi!
Estingui! Ammazza!
Addio, amore, addio, razza!
Addio, stirpe divina!
E finisce la China!
Addio, stirpe divina!
O Tigre! O Tigre!
O grande marescialla del cielo,
fa che giunga la gran notte attesa,
la notte della resa!
Il talamo le voglio preparare!
Sprimaccerò per lei le molli piume.
Io l'alcova le voglio profumare.
Gli sposi guiderò reggendo il lume.
Poi tutt'e tre in giardino noi canterem d'amor
fino al mattino, così
Non v'è in China per nostra fortuna
donna più che rinneghi l'amor!
Una sola ce n'era e quest'una che fu ghiaccio,
ora è vampa ed ardor!
Principessa, il tuo impero si stende
dal Tsè-Kiang all'immenso Jang-Tsè!
Ma là, dentro alle soffici tende,
c'è uno sposo che impera su te!
Tu dei baci già senti l'aroma,
già sei doma, sei tutta languor!
Gloria, gloria alla notte segreta,
che il prodigio ora vede compir!
Gloria, gloria alla gialla coperta di seta
notte segreta!
Testimonio dei dolci sospir!
Nel giardin sussurran le cose
e tintinnan campanule d'or
Si sospiran parole amorose,
di rugiada s'imperlano i fior!
Gloria, gloria al bel corpo discinto
che il mistero ignorato ora sa!
Gloria all'ebbrezza e all'amore
che ha vinto e alla China la pace ridà!