Arias
Duos...
Óperas
Cantatas
Compositoras
Switch to English

Quarteto: Ah! chi nodi piu forti

Compositor: Mozart Wolfgang Amadeus

Ópera: Ascanio in Alba

Papel: Venere (Soprano)

Papel: Silvia (Soprano)

Papel: Ascanio (Meio)

Papel: Aceste (Tenor)

Desculpe, mas ainda não temos partituras separadas para esta parte, mas você pode baixar a partitura completa desta ópera e encontrar manualmente o que está procurando.

Partituras para orquestra

"Ascanio in Alba" PDF 7Mb "Ascanio in Alba" PDF 25Mb
VENERE
Ah chi nodi più forti
Ha del mio core in questi amati lidi?
I Figli, le Consorti, il Popol mio...

SILVIA
Oh Diva!

ASCANIO
Oh Madre!

VENERE
Addio, miei figli, addio!

ACESTE
Ferma pietosa Dea, fermati.
Almeno Lascia, che rompa il freno
Al cor riconoscente un popol fido.
Io son, pietosa
Dea, Interprete di lui. Questo tuo pegno
accennando Ascanio e abbracciandolo rispettosamente.
Fidalo púre a noi. Vieni; tu sei
Nostro amor, nostro ben, nostro sostegno.
A Venere, la quale sparisce, chiudendosi: ed alzandosi le nuvole:
Adoreremo in lui
L'imagine di te: di te, che spargi
Su i felici mortali
Puro amor, pura gioia: di te, che leghi
Con amorosi nodi
I Popoli tra lor; che in sen d'amore.
Dài fomento a la pace, e di questo orbe
Stabilisci le sorti, e l'ampio mare
Tranquillizzi, e la terra. Ah, nel tuo sangue,
D'Eroi, di Semidei sempre fecondo,
Si propaghi il tuo core:
E la stirpe d'Enea occupi il Mondo.