Arias
Duos...
Óperas
Cantatas
Compositoras
Switch to English

Dueto: Oh! ciel che miro

Compositor: Mozart Wolfgang Amadeus

Ópera: Ascanio in Alba

Papel: Silvia (Soprano)

Papel: Ascanio (Meio)

Desculpe, mas ainda não temos partituras separadas para esta parte, mas você pode baixar a partitura completa desta ópera e encontrar manualmente o que está procurando.

Partituras para orquestra

"Ascanio in Alba" PDF 7Mb "Ascanio in Alba" PDF 25Mb
SILVIA
vedendo Ascanio, da sé:
Oh ciel! Che miro...?
Quegli è il Garzon, di cui scolpita ho in seno
L'imagin viva...

ASCANIO
Ah! Se potessi almeno
Scoprirmi a lei...

SILVIA
Così m'appare in sogno...
Così l'ha ognor presente
Nel dolce immaginar questa mia mente.
Che fia ...? Sogno...? O son desta...?

ASCANIO
Oh Madre, oh Diva!
Qual via crudel di tormentarmi è questa?

SILVIA
No, più sogno non è: quello è sembiante
Che da gran tempo adoro...
Ascanio è dunque...? O pur son d'altri amante. ..?
Dubito ancor ....

ASCANIO
La Ninfa
Agitata mi par... Mi riconosce,
Ma scoprirsi non osa.

SILVIA
Ah sì il mio bene,
Il mio Sposo tu sei.
Alzandosi e facendo qualche passo verso Ascanio.

ASCANIO
Cieli! s'accosta:
Come potrò non palesarmi a lei!

SILVIA
Imprudente, che fo? Spontanea, e sola
Appressarmi vogl'io?
s'arresta
Seco non veggio
La Dea, che il guida... Egli di me non chiede...
Meco Aceste non è... Dove t'avanzi
Trasportato dal core incauto piede?
Ingannarmi potrei...