Arias
Duos...
Óperas
Cantatas
Compositoras
Switch to English

Trio: Gran nuova gran nuova

Compositor: Verdi Giuseppe

Ópera: Rigoletto

Papel: Rigoletto (Barítono)

Papel: Marullo (Barítono)

Desculpe, mas ainda não temos partituras separadas para esta parte, mas você pode baixar a partitura completa desta ópera e encontrar manualmente o que está procurando.

Partituras

"Rigoletto" PDF 7Mb "Rigoletto" PDF 10Mb "Rigoletto" PDF 10Mb "Rigoletto" PDF 10Mb "Rigoletto" PDF 12Mb "Rigoletto" PDF 12Mb "Rigoletto" PDF 12Mb "Rigoletto" PDF 12Mb "Rigoletto" PDF 13Mb "Rigoletto" PDF 14Mb "Rigoletto" PDF 16Mb "Rigoletto" PDF 17Mb "Rigoletto" PDF 20Mb "Rigoletto" PDF 20Mb "Rigoletto" PDF 24Mb "Rigoletto" PDF 28Mb "Rigoletto" PDF 30Mb "Rigoletto" PDF 44Mb "Rigoletto" PDF 56Mb

Partituras para orquestra

"Rigoletto" PDF 6Mb "Rigoletto" PDF 6Mb "Rigoletto" PDF 11Mb "Rigoletto" PDF 15Mb "Rigoletto" PDF 15Mb "Rigoletto" PDF 24Mb "Rigoletto" PDF 26Mb "Rigoletto" PDF 56Mb
MARULLO
Gran nuova! Gran nuova!

CORO
Che avvenne? Parlate!

MARULLO
Stupir ne dovrete...

BORSA, CORO
Narrate, narrate...

MARULLO
Ah! ah! Rigoletto...

BORSA, CORO
Ebben?

MARULLO
Caso enorme!

BORSA, CORO
Perduto ha la gobba?
Non è più difforme?

MARULLO
Più strana è la cosa... Il pazzo possiede

BORSA, CORO
Infine?

MARULLO
Un'amante.

BORSA, CORO
Un'amante! Chi il crede?

MARULLO
Il gobbo in Cupido or s'è trasformato.

BORSA, CORO
Quel mostro? Cupido!...
Cupido beato!

MARULLO
Cupido beato!

Ritorna il Duca seguito da Rigoletto, poi da Ceprano.

DUCA
a Rigoletto
Ah, più di Ceprano importuno non v'è!
La cara sua sposa è un angiol per me!

RIGOLETTO
Rapitela.

DUCA
È detto; ma il farlo?

RlGOLETTO
Stasera.

DUCA
Non pensi tu al Conte?

RIGOLETTO
Non c'è la prigione?

DUCA
Ah, no.

RIGOLETTO
Ebben... s'esilia.

DUCA
Nemmeno, buffone.

RIGOLETTO
Allora la testa...
indicando difarla tagliare

CEPRANO
(Quell'anima nera!)

DUCA
battendo colla mano una spalla al Conte
Che di', questa testa?

RIGOLETTO
È ben naturale
Che far di tal testa? A cosa ella vale?

CEPRANO
infuriato, brandendo la spada
Marrano!

DUCA
a Ceprano
Fermate!

RIGOLETTO
Da rider mi fa.

BORSA, MARULLO, CORO
(In furia è montato!)

DUCA
a Rigoletto
Buffone, vien qua.
Ah, sempre tu spingi lo scherzo all'estremo.
Quell'ira che sfidi colpirti potrà.

CEPRANO
ai cortigiani a parte
Vendetta del pazzo! Contr'esso un rancore
Di noi chi non ha? Vendetta!

RIGOLETTO
Che coglier mi puote? Di loro non temo;
Del Duca un protetto nessun toccherà.

BORSA, MARULLO, CORO
a Ceprano
Ma come?

CEPRANO
In armi chi ha core
Doman sia da me. A notte.

BORSA, MARULLO, CORO
Sì. Sarà.

RIGOLETTO
Che coglier mi puote? ecc.

DUCA
Ah, sempre tu spingi lo scherzo, ecc.

BORSA, CEPRANO, MARULLO, CORO
Vendetta del pazzo! Contr'esso un rancore
Pei tristi suoi modi di noi chi non ha?
Sì, vendetta! ecc.

DUCA, RIGOLETTO
Tutto è gioia, tutto è festa!

La folla de' danzatori invade la scena.

TUTTI
Tutto è gioia, tutto è festa!
Tutto invitaci a goder!
Oh, guardate, non par questa
Or la reggia del piacer?

Entra il Conte di Monterone.

MONTERONE
Ch'io gli parli.

DUCA
No.

MONTERONE
avanzando
Il voglio.

BORSA, RIGOLETTO, MARULLO, CEPRANO, CORO
Monterone!

MONTERONE
fissando il Duca, con nobile orgoglio
Sì, Monteron... La voce mia qual tuono
Vi scuoterà dovunque...