Arias
Duos...
Óperas
Cantatas
Compositoras
Switch to English

Trio: Se pria ch'abbia il mezzo

Compositor: Verdi Giuseppe

Ópera: Rigoletto

Papel: Maddalena (Contralto)

Papel: Sparafucile (Baixo)

Papel: Gilda (Soprano)

Desculpe, mas ainda não temos partituras separadas para esta parte, mas você pode baixar a partitura completa desta ópera e encontrar manualmente o que está procurando.

Partituras

"Rigoletto" PDF 7Mb "Rigoletto" PDF 10Mb "Rigoletto" PDF 10Mb "Rigoletto" PDF 10Mb "Rigoletto" PDF 12Mb "Rigoletto" PDF 12Mb "Rigoletto" PDF 12Mb "Rigoletto" PDF 12Mb "Rigoletto" PDF 13Mb "Rigoletto" PDF 14Mb "Rigoletto" PDF 16Mb "Rigoletto" PDF 17Mb "Rigoletto" PDF 20Mb "Rigoletto" PDF 20Mb "Rigoletto" PDF 24Mb "Rigoletto" PDF 28Mb "Rigoletto" PDF 30Mb "Rigoletto" PDF 44Mb "Rigoletto" PDF 56Mb

Partituras para orquestra

"Rigoletto" PDF 6Mb "Rigoletto" PDF 6Mb "Rigoletto" PDF 11Mb "Rigoletto" PDF 15Mb "Rigoletto" PDF 15Mb "Rigoletto" PDF 24Mb "Rigoletto" PDF 26Mb "Rigoletto" PDF 56Mb
SPARAFUCILE
Se pria ch'abbia il mezzo la notte toccato
Alcuno qui giunga, per esso morrà.

MADDALENA
È buia la notte, il ciel troppo irato,
Nessuno a quest'ora da qui passerà.

GILDA
Oh, qual tentazione! morir per l'ingrato?
Morire! e mio padre! Oh cielo, pietà!

Battono le undici e mezzo.

SPARAFUCILE
Ancor c'è mezz'ora.

MADDALENA
piangendo
Attendi, fratello...

GILDA
Che! piange tal donna! Né a lui darò aita!
Ah, s'egli al mio amore divenne rubello,
Io vo' per la sua gettar la mia vita.

Picchia alla porta.

MADDALENA
Si picchia?

SPARAFUCILE
Fu il vento.

Gilda torna a bussare.

MADDALENA
Si picchia, ti dico.

SPARAFUCILE
È strano!... Chi è?

GILDA
Pietà d'un mendico;
Asil per la notte a lui concedete.

MADDALENA
Fia lunga tal notte!

SPARAFUCILE
Alquanto attendete.

Va a cercare nel credenzone.

MADDALENA
Su, spicciati, presto, fa' l'opra compita:
Anelo una vita con altra salvar.

SPARAFUCILE
Ebbene, son pronto; quell'uscio dischiudi,
Più ch'altro gli scudi mi preme salvar.

GILDA
(Ah! presso alla morte, sì giovine sono!
Oh ciel, per quegl'empi ti chieggo perdono!
Perdona tu, o padre, a quest'infelice!
Sia l'uomo felice ch'or vado a salvar.)

MADDALENA
Spicciati!

SPARAFUCILE
Apri!

MADDALENA
Entrate!

GILDA
(Dio! Loro perdonate!)

MADDALENA, SPARAFUCILE
Entrate!

Sparafucile va a postarsi con un pugnale dietro alla porta; Maddalena apre e poi corre a chiudere la grande arcata di fronte, mentre entra Gilda, dietro a cui Sparafucile chiude la porta, e tutto resta sepolto nel silenzio e nel buio.