Arias
Duos...
Óperas
Cantatas
Compositoras
Switch to English

Dueto: Quando al mio sen per te parlava

Compositor: Verdi Giuseppe

Ópera: Les vêpres siciliennes

Papel: Arrigo (Tenor)

Desculpe, mas ainda não temos partituras separadas para esta parte, mas você pode baixar a partitura completa desta ópera e encontrar manualmente o que está procurando.

Partituras para orquestra

"Les vêpres siciliennes" PDF 9Mb "Les vêpres siciliennes" PDF 11Mb "Les vêpres siciliennes" PDF 12Mb "Les vêpres siciliennes" PDF 15Mb "Les vêpres siciliennes" PDF 22Mb "Les vêpres siciliennes" PDF 69Mb
MONFORTE
O stolto, cui salvò la mia clemenza
A sì dura mercé m'hai tu serbato?
Ti credi generoso e hai core ingrato!
Quando al mio seno per te parlava
Pietà sincera d'un cieco error,
Quando un ribelle - in te salvava,
Arrigo... nulla ti disse il cor?

ARRIGO
(Alla sua voce rabbrividisco,
Invan bandisco - il mio terror!)

MONFORTE
E al duol intenso che m'ange intanto,
La giovin alma non palpitò?
E pur tu il vedi!... stilla di pianto
Sul mesto ciglio per te spuntò!

ARRIGO
(A qual tormento nuovo, spietato,
il crudo fato - mi condannò!)

MONFORTE
Ebben, Arrigo! se il mio tormento
L'ingrato core non ti colpì,
Or di tua madre leggi 1'accento.

ARRIGO
Che? di mia madre?...

MONFORTE
Sì,
Mentre contemplo quel volto amato,
Ingrato, sì!...
Benché velato - d'atro dolor;
L'alma è commossa - io son beato,
Tutto ho ripieno - di gaudio il cor!

ARRIGO
Gioia! e fia vero? sogno o son desto?
leggendo il foglio
Cifre materne!... qui sul mio cor!
O ciel! che scopro?... arcan funesto
gettando un grido
Mi si rivela... fremo d'orror!